Tag

, , , , ,

Stanchi delle solite location proposte? Villa settecentesca, agriturismo, castello, ristorante….beh ormai ce n’è per tutti i gusti…..ma non per il vostro!!Magari poi evitiamo di celebrare il giorno più bello della vostra vita proprio nella stessa cascina dove si è sposata vostra cugina l’anno scorso…..!
Quindi che fare? Sul web possiamo trovare veramente una fonte inesauribile di idee e info per fare qualcosa di veramente diverso….non ci credete? Allora invece di continuare a navigare tra siti di location, castelli&co, iniziate a trovare un volo per …..il CANADA!!
Eh si my dear, andiamo verso Toronto, dove a circa un’ora di strada troviamo una cittadina che si chiama Elora. Qui si respira un’atmosfera tipica dei tempi che furono, quando gli innamorati si tringevano l’un l’altra per affrontare i forti venti canadesi. Rustica, un po’ bucolica ma esageratamente affascinante: la comunità locale di mennoniti vi insegnerà a cucinare e a cucire, imparerete a sopravvivere senza televisione, take away, computer, shopping, parrucchieri e avvocati.
Senza l’elettricità le persone hanno più tempo per parlare tra loro, per conoscersi e seguire i tempi della natura, qui che è la Regina incontrastata. La location ideale per un matrimonio “diverso” diventa la piazza della cittadina, e alle vostre nozze parteciperà tutta la comunità come se foste parte integrante di essa. E per immergervi completamente in questo tuffo nel passato provate lo sciroppo di acero locale ( presente ad ogni pasto) e le verdure biologiche e per i vostri spostamenti….dovrete prendere un calesse trainato da un cavallo! Potrebbe essere un’idea al posto delle auto affettate per gli sposi, con tanto di barattoli attaccati con su scritto: “Just married“!

Sarhia

Annunci